Home > Concordato casino saint vincent

Concordato casino saint vincent

Concordato casino saint vincent

Il tribunale collegiale di Aosta ha rigettato l'istanza di concordato presentata dall'amministratore unico della Casino' de la Vallee, Filippo Rolando. I giudici hanno inoltre fissato per il prossimo 5 dicembre la camera di consiglio per l'esame della domanda di fallimento della casa da gioco presentata dalla procura di Aosta. Lo ha appreso l'ANSA. La domanda di concordato presentata dalla governance della casa da gioco valdostana è stata ritenuta inammissibile, in riferimento anche alla mancanza del bilancio , che non è ancora stato approvato dall'assemblea dei soci.

Secondo i rilievi evidenziati anche dalla procura di Aosta nella richiesta di fallimento della casa da gioco, il concordato non sarebbe ammissibile proprio per la mancata approvazione del documento finanziario consuntivo dello scorso anno. L'istanza di concordato era stata depositata in Tribunale il 31 ottobre scorso dall'amministratore unico Filippo Rolando che ieri aveva fornito ulteriori chiarimenti al giudice Marco Tornatore. Con il bilancio i giudici potrebbero accogliere l'istanza, e concedere 60 giorni prorogabili di altri 60 per presentare il piano di concordato. Alcuni dipendenti del Casino assistono a un'adunanza del Consiglio Valle immagine di repertorio.

Quella avviata per il Casino de la Vallée di Saint-Vincent è la seconda procedura di concordato preventivo attuata dal Tribunale di Aosta. Forse già domani i giudici aostani si doteranno di un consulente che non dovrebbe comunque fungere dal 'commissario' sull'operato dell'Amministratore unico della Casa da gioco in grado di individuare con rapidità i passi migliori da compiere.

In attesa dell'attuazione delle norme del concordato, congelare il denaro gli stipendi coinvolgono dipendenti per una media, tra le buste dei quinti livelli e quelle dei dirigenti, di circa 5. I tempi sono comunque strettissimi: Your browser does not support iframes. Prima Pagina Aosta Evançon G. Combin G. Dalla medesima data decorrerà, inoltre, la cristallizzazione dei crediti per tutti i creditori anteriori a quel momento. Se la Casino spa accederà al concordato preventivo non perderà la propria autonomia né tantomeno sarà spossessata del proprio patrimonio.

Your browser does not support iframes. Prima Pagina Aosta Evançon G. Combin G. Paradis M. Emilius M. Rose M. Cervino Valdigne M. Blanc Dal Mondo Tutte le notizie.

Casinò Saint-Vincent, altri 60 giorni per il piano di concordato - victorious-1.somecollective.com

Per il Casinò di St-Vincent si tratta di un déjà-vu: i licenziamenti e che si limita a commentare: «La strada del concordato ha decretato la fine. Quella avviata per il Casino de la Vallée di Saint-Vincent è la seconda procedura di concordato preventivo attuata dal Tribunale di Aosta. Presentazione in Tribunale di concordato preventivo in bianco o 'con riserva'. per tentare di salvare il il Casino de la Vallée di Saint-Vincent. Il Tribunale di Aosta ha dato il via libera alla procedura di concordato preventivo per la Casinò de la Vallée spa, società che gestisce la casa da. Il tribunale collegiale di Aosta ha rigettato l'istanza di concordato unico del Casinò de la Vallée, è in corso a Saint-Vincent un'assemblea. SAINT-VINCENT. I vertici della Casinò de la Vallée Spa hanno altri 60 giorni di tempo per presentare il piano di concordato in continuità. Cgil, ritirare licenziamenti CM service - "In seguito al via libera al concordato preventivo del Casinò di Saint-Vincent chiediamo che Cm Service.

Toplists